Culto Retrogaming: Super Soccer

2549627-super_soccer_eu_snes

Prima dell’avvento senza confronti di giochi del calibro di PES e Fifa c’erano già molti giochi di calcio più o meno validi. Quello di cui voglio parlarvi oggi è uno di quelli che ricordo con maggiore piacere e con cui ho bruciato ore e ore nella mia infanzia: Super Soccer! Benvenuti a una nuova puntata di Culto Retrogaming!

Super Soccer è un gioco di calcio per la mia amatissima Snes. Datato 1991 è un tradizionale e divertente gioco di calcio. La schermata iniziale era molto semplice, qui il giocatore aveva due scelte: o una partita singola in amichevole (che potevi giocare o in partita oppure in una sessione ai rigori) oppure il torneo. Arrivati alla schermata di scelta squadre si poteva scegliere tra sedici squadre (un infinità ai miei occhi di bambino) ognuna con varie caratteristiche di corsa, attacco e difesa. Oltre a ciò si poteva scegliere se giocare da soli contro il computer o con un amico (sia sfidandosi che sfidando assieme il computer).

300944-super-soccer-snes-screenshot-chose-your-team-germany-and-argentina

Dando bando alle ciance il gioco era davvero semplice e divertente. Ogni partita aveva una colonna sonora diversa a seconda della squadra che stavamo affrontando e devo dire che mi dava una sensazione elettrizzante (anche frustrante quando la squadra avversaria mi batteva svariate volte di seguito ahahah). Rigiocarci mi riporta a una sensazione strana, sopratutto se lo paragono ai giochi di calcio odierni. Non c’erano telecronaca, nomi originali e nemmeno l’arbitro che correva in mezzo al campo (quest’ultimo appariva solo per dare i cartellini se il caso lo richiedeva).

Super_formation_soccer_sfc

Insomma, paragonato ai giochi di adesso sempre più vicini al realismo estremo e (quasi) esagerato rigiocare a un gioco cosi da una ventata di aria fresca. Devo ammetterlo, un po mi mancano i giochi di sport senza troppi tecnicismi e di pura esperienza arcade come questi, con cui può divertire anche senza sapere molto di calcio e delle sue particolarità. In definitiva vorrei consigliare a tutti di provare Super Soccer, gioco davvero piacevole e semplice che può portare tranquillamente a qualche ora di divertimento!

Nemo

Nemo è un ragazzo di 24 anni che studia al Dams di Udine che ha sede nella sua città natale, Gorizia. Si interessa sopratutto di film e fumetti e ascolta anche musica spaziando quando capita tra vari generi. Conosce Sagana e dopo qualche tempo decidono di cercare, stavolta assieme, di ridare lustro al blog di Culto Underground per salvare un buon progetto dalla decadenza e rimetterlo sui giusti binari

Latest posts by Nemo (see all)