Culto Retrogaming: Super Star Wars

super_star_wars_box_art

Bentornati alla seconda puntata della nuova rubrica di Culto Underground sul retrogaming. Per chi si fosse perso la prima puntata (che trovate qui) in questa rubrica mettiamo alla luce le nostre impressioni come giocatori di qualche vecchio gioco, che magari ora pochi ricordano. A tal proposito oggi voglio parlarvi di Super Star Wars.
Poniamo anzitutto che ho amato Star Wars fin dall’infanzia, quando guardai quasi per caso, il primo film assieme a mio padre. Potete quindi immaginare la presa bene di un bimbo, impressionato da un universo di popolato da jedi, ribellione e impero galattico a giocare a questo gioco.

 

SSW_Cantina

 

Platform sul genere “run and gun”, Super Star Wars si propone di farci attraversare le avventure di “A New Hope” (ovviamente con significative varianti) usando vari protagonisti della saga. Infatti oltre che Luke Skywalker nei vari livelli potremo usare anche Han Solo e Chewbacca. I vari livelli trasportano il giocatore nel luoghi del film come il deserto di Taatoine o la cantina di Mos Esley, fino ad arrivare al combattimento nello spazio con Darth Fener e la distruzione della morte nera. Ovviamente, come già detto, ogni livello anche se rappresenta un luogo visto nel film è ingrandito e modificato.

Super_Star_Wars_-_1992_-_JVC_Musical_Industries

Questo gioco mi è sempre stato molto a cuore. Nonostante la presenza di nemici che col film centrano poco o niente (scorpioni, topi giganti e simili) mi ha sempre divertito. E’ stato, inoltre, la prima volta che sono entrato nel mondo di Star Wars con un mezzo diverso da quello del film. Stiamo parlando di un tempo in cui non sapevo nemmeno ne facessero i fumetti per intenderci. Anche rigiocandoci più recentemente l’ho trovato sempre valido e interessante, a tratti riesce anche a impegnare il giocatore. Insomma un buon gioco vecchio stampo da giocare e rigiocare!

Nemo

Nemo è un ragazzo di 24 anni che studia al Dams di Udine che ha sede nella sua città natale, Gorizia. Si interessa sopratutto di film e fumetti e ascolta anche musica spaziando quando capita tra vari generi. Conosce Sagana e dopo qualche tempo decidono di cercare, stavolta assieme, di ridare lustro al blog di Culto Underground per salvare un buon progetto dalla decadenza e rimetterlo sui giusti binari

Latest posts by Nemo (see all)