I Consigli Di Culto – VII

1538867140

Benvenuto ad un nuovo appuntamento con I Consigli Di Culto! Andiamo a vedere oggi quali sono le opere che vi consigliamo!

Nemo

maxresdefault

Primo consiglio di oggi è un 20th Century Boys di Naoki Urasawa, un manga assolutamente attuale, ben disegnato e davvero interessante. Cosa può succedere quando delle persone comuni si trovano a combattere contro un potere forte che tira le fila degli eventi nel mondo? La risposta è in questo fumetto con una trama estremamente interessante, con personaggi ottimi e ben caratterizzati. Unico difetto un finale un po’ inconcludente che va corretto con i due volumi dell’opera successiva 21th Century Boys, sempre dello stesso autore e che fa da vera e propria conclusione della storia.

8-seanchas-2010

Secondo consiglio di oggi è il penultimo disco dei Danù, Seanchas. Disco del 2010 sicuramente è un ottimo prodotto, con delle ottime sonorità folk irlandese e con un’ottima voce femminile al cantato. Un disco che merita sicuramente un ascolto sia per gli amanti di questo particolare genere musicali che da quelli della buona musica!

[banner]

Sagana

kkGJQQG

Per gli amanti del genere Thrash, Hobbs Angel of Death rappresenta una piccola chicca del panorama anni ’80. Questo suo primo disco omonimo, che oggi vi consiglio, non fa certo parte dei grandi classici del genere, e in ogni canzone si possono sentire con chiarezza influenze da grandi nomi del genere, tuttavia i fan di Slayer, Sodom, detente e gruppi similari troveranno in questo lavoro pane per i loro denti, ascoltare per credere!

Seikai.No.Senki.full.186193

Seikai no monshō, ossia il tentativo più riuscito da parte del Giappone di replicare caratteristiche e temi della fantascienza occidentale,  aggiungendovi quelle riflessioni sulla vita, private della moralità occidentale e più vicine al pensiero orientale che tanto amiamo.

Una splendida saga che cresce di serie in serie, sia a livello di storia che di pura tecnica, capace di emozionare tramite i dialoghi e le azioni intraprese dai personaggi, evitando scene preconfezionate a tale scopo che spesso troviamo in anime similari. Se vi fosse un poster dell’opera riporterebbe di certo quelle datate tagline dei film di fantascienza più classici “Azione, Romanticismo e Stupore, nello spazio ignoto”.

Un must per tutti gli amanti della fantascienza classica, ma consigliato anche a tutti coloro che vogliono guardare qualcosa di diverso nell’ambito dell’animazione giapponese.

Nemo

Nemo è un ragazzo di 24 anni che studia al Dams di Udine che ha sede nella sua città natale, Gorizia. Si interessa sopratutto di film e fumetti e ascolta anche musica spaziando quando capita tra vari generi. Conosce Sagana e dopo qualche tempo decidono di cercare, stavolta assieme, di ridare lustro al blog di Culto Underground per salvare un buon progetto dalla decadenza e rimetterlo sui giusti binari

Latest posts by Nemo (see all)