Le Top 10 di Culto Underground: i migliori trick in Tony Hawk’s Pro Skater

Cari lettori, il nostro viaggio underground continua e per la serie le “Top 10” di Culto Underground, questa volta vi scrivo la mia lista dei dieci migliori trick, e cioè l’evoluzione che lo sportivo esegue sulla sua tavola da skateboard, di Tony Hawk’s Pro Skater. Il suddetto titolo, oltre a consigliarne una prova a chi non lo conoscesse, è un videogioco per la console PlayStation, il cui scopo è quello di compiere evoluzioni, impersonando skaters di fama mondiale, per raggiungere più obiettivi nel tempo limite dei due minuti, in modalità carriera, sbloccando così nuovi livelli di gioco e personaggi, o in modalità “free skate” dove si può giocare senza limiti di tempo e per puro divertimento.

10
Ollie: ovvero il salto con lo skate
(combinazione: D-pad su + x)

09
Nosegrind: grind acrobatico e pericoloso
(combinazione: D-pad su + triangolo)

08
Kickflip: flip veloce, di facile esecuzione e bello da vedere
(combinazione: D-pad sx + x)

07
Stalefish: buon grab e complesso da chiudere
(combinazione: D-pad giù/sx + cerchio)

06
Benihana: buon grab e molto complesso da chiudere
(combinazione: D-pad giù/dx + cerchio)

05
Boardslide: slide veloce e bello da vedere
(combinazione: D-pad dx + triangolo)

04
Tailgrab: grab cospicuo e semplice da chiudere
(combinazione: D-pad giù + cerchio)

03
Impossible: bel flip molto complesso e difficile
(combinazione: D-pad giù + quadrato)

02
Manual/Nose manual: trick essenziale per  le combo
(combinazione: D-pad su + giù / giù + su)

01
Darkslide: bellissimo slide di grande impatto
(combinazione: D-pad sx, sx, su + triangolo)

Genere: sport/skate
Pubblicazione: Activision (1999)
Controlli: gamepad

Follow me

Andrea Tomasella

Laureato in Sociologia per il Territorio e lo Sviluppo all’Università di Trieste, è referente del Gruppo Comunicazione del Punto Giovani di Gorizia. Scrive per la webzine di arte underground “Culto Underground”, collabora con il mensile di promozione sociale "Social News" e con il settimanale sportivo "City Sport". Attraverso il suo blog si racconta ed esprime opinioni (sempre personali).
Follow me